Nov 21, 2017, 20:13
Conflenti, al via i festeggiamenti al santuario diocesano in vista della festa della Madonna della Quercia di Visora

Conflenti, al via i festeggiamenti al santuario diocesano in vista della festa della Madonna della Quercia di Visora

Venerdì, 18 Agosto 2017 08:55

Con l’inizio del novenario, entrano nel vivo i festeggiamenti al santuario diocesano di Conflenti, in vista della festa della Madonna della Quercia di Visora in programma come da tradizione l’ultima domenica del mese di agosto. Da alcuni anni si è intensificata la tradizione dei pellegrinaggi a piedi al santuario da parte delle comunità parrocchiali della diocesi lametina, segno del legame profondo del popolo di Lamezia alla Vergine di Visora e simbolo del cammino di fede della comunità cristiana verso il Signore, sotto lo sguardo materno di Maria, che nel 1578 è apparsa in località Querciuola al pastorello Lorenzo Folino. Alla fine del mese di luglio, si è svolto il pellegrinaggio a piedi dal santuario della Madonna della Buda a San Mango verso Conflenti.

conclusa seconda serata ‘Festa della Pizza

conclusa seconda serata ‘Festa della Pizza

Giovedì, 06 Agosto 2015 00:00

La sensuale e frizzante Cecilia Gayle scatena il pubblico di piazza Pontano, con i suoi successi latino-americani, durante la seconda serata della kermesse. Ha fatto ballare grandi e piccini sulle note de “La Pipera”, il nuovo singolo latin-dance della costaricana prodotto insieme a Dj Sanny J, singolo che si candida a divenire uno dei tormentoni dell'estate 2015. La carismatica Cecilia ha mostrato tutto il suo affetto per la città cantando e ballando tra i suoi fan ai quali ha successivamente concesso autografi, foto e baci.

Presentata terza edizione Festa della Pizza a Conflenti

Presentata terza edizione Festa della Pizza a Conflenti

Martedì, 04 Agosto 2015 00:00

Tutto pronto per la terza edizione della Festa della Pizza dal 4 al 9 agosto a partire dalle 19:00 a Conflenti, nel piccolo centro del Reventino. Questa mattina nella tenuta Statti a Lamezia Terme, la conferenza stampa di presentazione della kermesse alla quale hanno partecipato il sindaco di Conflenti Giovanni Paola e di Lamezia Paolo Mascaro, i due organizzatori dell’evento Maurizio Falcone e Camillo Folino aiutati da Maria Renda, il presidente del Consiglio Comunale di Conflenti Antonio Stranges, l’ingegnere Francesco Grandinetti e Pippo Pelo, il “maestro della radiofonia” direttamente da Radio Kiss Kiss, conduttore delle sei serate.

Calendario ricco di eventi nella settimana dedicata alla Madonna di Conflenti

Calendario ricco di eventi nella settimana dedicata alla Madonna di Conflenti

Mercoledì, 27 Agosto 2014 00:00

Conflenti -  Sono entrati nel vivo i festeggiamenti in onore della Madonna della Quercia di Visora con la tradizionale Fiaccolata Mariana, evento che si ripete dal 1988, alla quale anche quest’anno hanno partecipato centinaia di fedeli che, in preghiera, sono scesi a piedi con fiaccola in mano dalla chiesetta della Querciuola per raggiungere dopo circa sei chilometri il Santuario.

"Innov@ndo 2014" -L'altro modo di scrivere il futuro

"Innov@ndo 2014" -L'altro modo di scrivere il futuro

Giovedì, 24 Luglio 2014 00:00

CONFLENTI - “ Innovando 2014 l’altro modo di scrivere il futuro”, questo l’argomento del convegno dibattito organizzato e curato dall’associazione “ Una voce Tante voci” di San Mazzeo di Conflenti in programma per domenica alle 16,00.

All’incontro che si terrà presso il piazzale della Chiesa di Sant’Anna parteciperanno l’onorevole Doris Lo Moro; il consigliere regionale Sandro Principe; l’onorevole Ernesto Magorno e il consigliere regionale Antonio Scalzo.

Sequestrata cava di 7000 mq, denunciati padre e figlio

Sequestrata cava di 7000 mq, denunciati padre e figlio

Venerdì, 06 Giugno 2014 00:00

Conflenti - Il corpo forestale di Nocera Terinese, con delega della Procura della Repubblica di Lamezia Terme, ha eseguito degli accertamenti in merito a una segnalazione anonima riguardante la presunta coltivazione abusiva di una cava. Dalle indagini e dagli accertamenti eseguiti presso l'Ufficio del Comune di Conflenti è emerso che due uomini, padre e figlio, in assenza delle autorizzazioni, effettivamente continuavano a prelevare del materiale da una vecchia cava in località "Franco" del Comune di Conflenti.La forestale, attraverso l'utilizzo di strumentazione gps e con l'ausilio del Sistema informativo della Montagna, ha potuto raffrontare le ortofoto satellitari della zona constatando che l'attività di coltivazione della cava aveva comportato la modifica dello stato dei luoghi e la soppressione della vegetazione boschiva. Pertanto, l'area di cava di 7000 metri quadrati è stata sequestrata e i due uomini sono stati denunciati all'Autorità giudiziaria per deturpamento di bellezze naturali e abuso edilizio nonché per violazione della normativa paesaggistica.

 

Felici & Conflenti a ritmo di tarantella

Felici & Conflenti a ritmo di tarantella

Martedì, 29 Aprile 2014 00:00

Conflenti - Tre minuti e trentatré secondi, una telecamera, un organetto, un gruppo di ragazzi, un paese, quasi 1.000 visualizzazioni dopo solo un giorno dalla diffusione del video su youtube.com. È sull’impronta del tormentone di Pharrell Williams “Happy” che sta facendo ballare senza regole mezzo mondo che si inserisce il video promo “Felici & Conflenti” Stage di danze e musiche tradizionali dell'area del Reventino. L’happymania sta contagiando proprio tutti e su YouTube impazzano i video di gente comune che balla per le strade sulle note della canzone più felice del momento ma, la particolarità di “Felici & Conflenti” è che gli abitanti del piccolo centro del Reventino non ballano sulle note di Pharrell ma a ritmo della “cujjintara”, tipica tarantella dell’area del Reventino. Il felice filmato che immortala i personaggi più popolari e amati del paese, i negoziati, gli anziani e chiunque sia stato avvistato dall’occhio vigile della telecamera saltare a ritmo di tarantella, interrompendo per un momento il proprio lavoro per regalare un sorriso al popolo del web. 
Il video non è fine a se stesso ma si inserisce in un progetto più grande. Infatti, i ragazzi dell’associazione Linea Jonica in collaborazione con le altre realtà sociali del territorio sono già a lavoro per la realizzazione della manifestazione finale del progetto “Felici e Conflenti” che avrà luogo dal 25 al 31 agosto 2014 all’interno della tradizionale festa della Madonna della Quercia di Visora al fine di arricchire la festa religiosa di un elemento caratteristico e altrettanto essenziale ma da anni mancante a Conflenti: la musica tradizionale. Corsi di ballo, di Zampugna, di canto e organetto si svolgeranno tutti i giorni per le vie del paese. Non mancheranno i seminari alla riscoperta della musica e degli strumenti tradizionali. Il tutto ideato e realizzato secondo un approccio nuovo e divertente capace di coinvolgere anche i più timidi e tutte le fasce d’età. Per chi volesse partecipare o avere maggiori informazioni basta visitare il sito felicieconflenti.it.

Giovanni Paola scrive alla “Bauli”

Giovanni Paola scrive alla “Bauli”

Martedì, 22 Aprile 2014 00:00

Pubblichiamo la lettera che il sindaco di Conflenti, Giovanni Paola, ha inviato alla ditta “Bauli” con la richiesta di una collaborazione.
“Spett le Gruppo Bauli, sono il Sindaco di Conflenti, Comune della provincia di Catanzaro e mi  pregio e mi onoro di pormi all’attenzione del Vostro Marchio.

Felici e Conflenti

Felici e Conflenti

Martedì, 01 Aprile 2014 00:00

Stage di danze e musiche tradizionali dell'Area del Reventino

 
Data: Giovedì 28 Agosto 2014 10:30

Città: Conflenti, Italia

Corsi di: 

Ballo (Tarantella del Reventino), 
Insegnanti: Serena Tallarico e Andrea Bressi 
La Tarantella in realtà non esiste. Esistono le mille varianti locali del ballo tradizionale. In Calabria la PreSila balla in modo completamente diverso dall'idea della “tarantella” così per come oggi ci viene proposta da corsi e festival. Questo stage presenta per la prima volta una energica danza di boscaioli e pastori. Anche qui è un'altra Calabria. Il corso prevede la presenza di danzatori della tradizione e preferisce la forma workshop dell'incontro diretto con la cultura coreutica locale.

Zampugna (Zampogna della Presila),
Insegnanti: Giuseppe Muraca e Ettore Castagna 
La zampogna dell'Area del Reventino appartiene alla famiglia della surdulina. E' uno strumento affascinante che oggi rischia di scomparire a causa delle vecchie e nuove mode. Negli ultimi anni lo strumento sta conoscendo un rinnovato interesse che può rilanciarne l'uso e lo studio. 

Canto e Organetto otto bassi
Insegnanti: Alessio Bressi e Gianpiero Nitti 
Il repertorio vocale e strumentale per organetto della PreSila è completamente autonomo e differente rispetto agli altri repertori della Calabria e del Sud Italia. Voci e controvoci, organetti dal suono intenso e travolgente. L'idea musicale di un altro Sud. 

Orari del corsi: 
Tutti i giorni dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 19.00

 

Incontri pomeridiani (dalle 15.00 alle 17.00) 

- " la documentazione etnografica in calabria" 
con Angelo Maggio e Gigi Briglia 

- "U Frischettu, il flauto presilano a cinque fori" 
con Andrea Bressi e Zu Micu Chiarella 

- "Strumenti musicali della Presila" 
con Vincenzo Lavena

-"Un'esperienza di ricerca nell'Area di Conflenti" 
con Noretta Nori

- "A Zampugna, suono, canto e ballo tradizionale" 
con Santo Trunzo 

- "Riproporre oggi la zampogna del Reventino, soluzioni tecniche e innovative" con Paolo Simonazzi ed Ettore Castagna 

- "Zampugna Therapy, Yoga con la zampogna" a cura di Maura Gigliotti, lunedì, martedì e mercoledì dalle 19.00 alle 20.00 

Trekking: Sono previste due escursioni nel territorio del Reventino a cura dell’associazione Conflenti Trekking.