Nov 21, 2017, 18:12
Voltasio Pietro - Vigor Lamezia

Vigor Lamezia - Catanzaro. Il derby è biancoverde con sorpasso

Domenica, 12 Ottobre 2014 00:00

Due su due e non è una bella sensazione per il Catanzaro, che nello spazio di pochi giorni perde due derby. Il primo sentito contro il Cosenza in Coppa e il secondo contro la Vigor Lamezia, meno sentito per via di un malcelato sentimento di superiorità storica e territoriale e in cui per questo fa ancora più male perdere.

La Vigor espugna Martina Franca ed è momentaneamente quinta

La Vigor espugna Martina Franca ed è momentaneamente quinta

Lunedì, 06 Ottobre 2014 00:00

Prezioso, quanto meritato, successo in rimonta della Vigor Lamezia che espugna Martina Franca e sale a quota 12 punti, portandosi momentaneamente in quinta posizione in attesa delle gare odierne di Catanzaro e Lupa Roma che, solo vincendo, scavalcherebbero i biancoverdi. Il Tursi dunque si conferma campo “amico” dei lametini che, dopo gli ultimi tre pari consecutivi ed il 2-3 risalente al 7-1-1990, aggiungono questo nuovo successo ai precedenti sin qui giocatisi in terra tarantina. Complessivamente, considerando, perciò, pure i match giocatisi a Lamezia, il bilancio è ora di tre affermazioni vigorine, cinque pareggi ed una sola vittoria pugliese, ovvero lo 0-1 nel torneo di serie D 1998-99.

Vigor Lamezia pareggia 0-0 a Ischia

Sabato, 13 Settembre 2014 00:00

Prezioso punto esterno per la Vigor Lamezia che esce indene dall’insidiosa trasferta di Ischia, sale a quota 5 in classifica ed allunga a tre giornate la propria striscia utile. Ancora una volta (quarta consecutiva) finisce dunque senza vincitori e né vinti la sfida al “Vincenzo Mazzella” tra ischitani e lametini. Pari consecutivi che lievitano addirittura a sei considerando anche gli ultimi due precedenti giocatisi al D’Ippolito.  Ai punti, i padroni di casa avrebbero meritato qualcosa in più se non si fossero ritrovati davanti un Piacenti in versione saracinesca. Decisivo, l’estremo difensore umbro, in almeno tre occasioni. Dal canto loro, i ragazzi di mister Erra hanno comunque lottato su ogni pallone offrendo un’altra prova di carattere. L’occasione più nitida dei biancoverdi è capitata sui piedi di Improta, con l’esperto Mennella bravo a chiudere lo specchio all’attaccante partenopeo. Vigor che ha inoltre avuto a disposizione tre interessanti calci piazzati, senza tuttavia sfruttarne adeguatamente nessuno.