OPINIONI

Nov 21, 2017, 20:09

Complimenti

Venerdì, 15 Agosto 2014 00:00

Mi  congratulo;  anche  se  con  molto  ritardo,   per  la  rinnovata  e  bella  impaginazione  del  sito.  Bravi!!

Quei simboli dell’ignoranza che deturpano il nostro paese.

Venerdì, 07 Gennaio 2011 00:00

Durante le vacanze natalizie, passeggiando lungo il Corso del centro storico, ho avuto la triste visione dell’ennesimo atto di barbarie ai danni di un monumento simbolo della nostra memoria storica. Parlo del Monumento ai Caduti nella bellissima piazzetta in Via Fratelli Bandiera, che proprio sopra l’intitolazione che ricorda i nostri concittadini caduti nelle due guerre mondiali, è stato imbrattato con il simbolo della croce celtica, con chiari riferimenti neofascisti. Anche se la cosa non giustificherebbe in alcun modo l’accaduto, immagino che questo atto incivile sia stata una bravata di qualche adolescente sammanghese che molto probabilmente non ha alcuna cognizione della gravità della sua azione e dell’offesa arrecata ai familiari delle vittime di quelle atroci guerre.

VIA MARIO CASALINUOVO: IMPARATE A PRATICARLA CON PRUDENZA.

Giovedì, 18 Marzo 2010 00:00

In questo paese, Via M. Casalinuovo è una via come tutte le altre; non è una via bella, non è una via storica, non è una via panoramica, ma è solo la via che porta ad un edificio scolastico dove si recano i nostri figli per studiare e imparare anche come e dove va il Mondo.
Già da molti anni in Via M. Casalinuovo e in particolare nel suddetto edificio, si svolgono e con cadenze molto più frequenti rispetto al passato, i "CONCILI DEI POLITICI APPRENDISTI SANTI" che intendono governarci.
Via M. Casalinuovo forse non lo sa, o meglio noi non lo sappiamo, ma questa via ha fatto sempre concorrenza "sleale" in fatto di adorazione di aspiranti Santi, alla Chiesa Madre, dove lì, veramente si possono adorare i Santi; quelli veri!.

ERA ORA….CI VOLEVA!!!

Domenica, 16 Agosto 2009 00:00

Il 13 sera presso la “ruga croce del mulino”, è stato organizzato un incontro culinar-ricreativo a cui hanno partecipato quasi tutti i residenti. La serata è stata, a dir poco, magnifica e si è protratta fino a tarda ora. L’idea è nata dal desiderio di incontrarci tutti in armonia e trascorrere qualche ora in allegria con parenti ed amici che normalmente risiedono fuori per motivi di lavoro ma che ritornato, puntualmente ogni anno al paese in occasione delle ferie.

Impegno sociale e fama non sempre scendono in campo insieme

Impegno sociale e fama non sempre scendono in campo insieme

Mercoledì, 01 Luglio 2009 00:00

Vorrei condividere con i lettori uno sprazzo di rabbia dovuto a delle dichiarazioni a dir poco fuori luogo di un personaggio di gran calibro nazionale ed internazionale.

Lo faccio anche con la speranza di far riflettere quanti, leggendo, potrebbero essere portati a condividere un simile modo di pensare, che, quando proveniente da personaggi di fama quale il caso in esame, spesso si sottoscrive senza riflettere.

PRIMO APRILE 2009

Mercoledì, 15 Aprile 2009 00:00

Primo Aprile, pesce di Aprile non per le poste Italiane, ma solo per I CITTADINI DI SAN MANGO D’AQUINO che, loro malgrado, dovranno continuare a subire i notevoli disagi per un reato commesso da ignoti.

Il popolo di San Mango è stanco di aspettare!

I VARI VOLTI DEL PAESE

Mercoledì, 01 Aprile 2009 00:00

A San Mango d’Aquino sono sempre più frequenti manifestazioni che denotano un disagio sociale preoccupante. A queste manifestazioni si aggiungono ora rigurgiti di razzismo, che certamente non fanno onore alla tradizionale abitudine all’ospitalità che ha caratterizzato la vita del paese nel passato.

EGLI E’ UN BUON PASTORE

Domenica, 22 Marzo 2009 00:00

Oggi,nella Casa del Signore, durante la celebrazione eucaristica ho appreso, dalla viva voce del celebrante, che nei suoi confronti erano state scritte, sul sito www.sanmango.org che mi ospita, osservazioni a dir poco offensive nei riguardi della sua persona intesa come essere umano e, ancor più, sul suo operato come parroco del nostro paese. La cosa naturalmente lo ha mortificato al punto, data la sua giovane età, di avere addirittura pensato impulsivamente, in un primo momento, di recarsi dal Vescovo per presentare le sue dimissioni. La saggezza ha prevalso ed ha deciso poi di restare a proseguire l’opera di pastore che gli era stata affidata.
La stupidità e la calunnia sanno uccidere, il buon senso sa far risorgere!!

LA SPIGOLATRICE DI SAPRI A SAN MANGO: UN'ESPERIENZA DA DIMENTICARE.

Martedì, 18 Novembre 2008 00:00

Me ne andavo, come oramai da diversi anni, un Bel Mattino a "Spigolare" nei miei studi di Storia e Letteratura Italiana;  ma anche e perchè no!, nella Storia passata e recente di questo Nostro Paese di San Mango,  quando vidi  una "Barca" in mezzo al mare. 
Non avrei dato tanto peso alla mia visione, se non per il fatto che questa "Barca"; che conteneva quasi duemila persone, andasse a Vapore e stesse per incagliarsi quasi sulle coste del nostro "AmbiguoPolitichese".
Io conoscevo bene quella "Barca", lo dimostrava anche il fatto che batteva  Bandiera  Sanmanghese, ma non mi  capacitavo che una tale "Barca"; che per il passato era stata una Campionessa di Regate,trascinando sulla sua scia anche le altre, potesse ora viaggiare così  Lenta.

LA STORIA DEL VASO DI "PANDORA" ANCHE A SAN MANGO.

Venerdì, 31 Ottobre 2008 00:00

Per circa quarant' anni in San Mango, tramite il suo "GIOVE" della Politica; che di questa ha fatto l' unico scopo della sua vita, tutti, indistintamente, hanno avuto la possibilità di conoscere, avvicinarsi, discutere, frequentare, partecipare, esercitare, ottenere e quant' altro vogliate dalla Politica, ognuno motivato  e spinto dai suoi convincimenti personali.

PUNTA E MINA DI UN COMPASSO, PER RIMETTERE IL "RE" E IL "PAPA" AL PASSO.

Domenica, 12 Ottobre 2008 00:00

Dalla lettura della Tua lettera consegnatami dalla Nostra "Squadretta" in cui mi proponi di ritornare a San Mango, sono stato tratto non tanto a meravigliarmi della Tua volontà di giovarti dei miei Consigli e della mia Dignità, quanto a domandarmi il significato delle espressioni "Credito" e "Aiuto".
Credito, in quanto ritieni la mia persona atta a godere di buona reputazione, pubblica stima e fiducia.

DISCORSO DEL "PRIORE" AL PAESE, IN RISPOSTA ANCHE AL "FRANCO-TIRATORE".

Domenica, 28 Settembre 2008 00:00

Chi Vi parla è il "PRIORE".

Lo so bene, Sanmanghesi, che quasi tutti; Politici e Non, ma soprattutto Loro, quando devono chiederVi il Potere ricorrono a Sistemi ben diversi da quelli che utilizzano quando l' hanno Ottenuto.
Prima sono solerti, ossequiosi, moderati, poi diventano indolenti, superbi e quanto altro Voi volete. 
La mia opinione è completamente diversa.

LETTERA DEL "FRANCO-TIRATORE" AL SUO "PRIORE" IN SAN MANGO.

Lunedì, 22 Settembre 2008 00:00

Caro Priore, chi ti scrive è Franco un "Franco-Tiratore".

Trovate, dopo molte e lunghe ricerche, o mio Priore, le tue lettere là dove meno credevo, avidamente le ho lette.
E ti ho inteso dire molte cose, molte da biasimare e su molte altre cambiare anche parere.
E da un pezzo sapevo quale Istitutore tu fossi degli altri, ma ora finalmente ho compreso quale tu sia davanti a te stesso.

CRESCE LA PASSIVITA’ E L’APATIA DI MOLTI CITTADINI MENTRE LA NUOVA AMMININISTRAZIONE RESTA SEMPRE PIU’ CHIUSA NEL PROPRIO MONDO RISTRETTO!

Lunedì, 15 Settembre 2008 00:00

olo qualche mese addietro gran parte dei sanmanghesi esultava per la fine di una “dittatura”, durata 40 anni, e prospettava una “nuova Era” che dovrebbe essere scritta dal nuovo sindaco Buoncore e dal suo gruppo. Oggi, a breve distanza da quei mesi, si assiste ad un enorme calo di quell’esultanza, allo scemare del tanto entusiasmo iniziale e, soprattutto, ad una perdita graduale di consensi.

AL SIGNORE DELLA C.R.I. DI SAN MANGO, UN PURGATO GIUDIZIO DALLA SUA AMATA.

Lunedì, 15 Settembre 2008 00:00

Se io credessi che quello che tu scrivesti di me a mio Marito, tu l' avessi scritto con malignità, non farei fatica; se non fossi nata in questi monti solitari di San Mango che mi privano di tanta eloquenza, a rimuoverti di vero cuore da questa tua Malignità.
Perchè ritengo che sia più vendicativo far macerare il maligno nella sua malignità, che farlo arrossire rendendo nota la Verità.

DALLA SECONDA LETTERA DEL MIO CARO AMICO ISPETTORE.

Sabato, 06 Settembre 2008 00:00

Al Magnifico oratore ISPETTORE di Rione CARPANZANO.

Magnifico oratore a me Caro.

Io Vi scrissi più giorni fa in risposta di un discorso Vostro circa la triegua fatta in San Mango, tra il RE e il PAPA.
Non ha dipoi hauto Vostre Lettere, né io ve ne ho scritte, perchè intendendo come Voi eri per Tornare a San Mango, aspettavo di parlarVi a Bocca.

UN FANCIULLO A CUI PIACE SEMPRE SOGNARE A "OG.NAMS"

Domenica, 31 Agosto 2008 00:00

Per natura sono un Grande Sognatore che riesco a sognare ancor prima di addormentarmi.
Non dimentico mai i miei sogni perchè, siccome poi mi piace raccontarli, me li ripasso anche mentre dormo.
Pertanto la mia mente è portata a faticare più di notte che di giorno.
Dato quindi questo mio continuo sognare, per non essere stressato da quelli Brutti; cioè dagli incubi, ho studiato; riuscendoci, anche come uscirne, ma questo, poi, ve lo racconto un' altra volta.

IMPEGNO, ENTUSIASMO E COMPETENZA EQUIVALGONO A SUCCESSO

Venerdì, 08 Agosto 2008 00:00

L’estate è finita, si ritorna al lavoro, alle faccende quotidiane, alla solita vita e, per coloro che vivono in città, ai soliti rumori, alle solite confusioni . Resta solo il ricordo di ciò che si è vissuto, dei luoghi, dei panorami e dell’aria pulita respirata durante il periodo trascorso in ferie con gli amici, parenti e conoscenti. A San Mango, quest’anno, specie nel mese di agosto, si è registrato un alto numero di persone che ha preferito trascorrervi le vacanze. Abbiamo visto non solo compaesani che vivono altrove, ma anche visi nuovi, amici di quest’ultimi che hanno voluto constatare di persona se ciò che avevano sentito dire, corrispondesse alla realtà. Sono venuti qui più per pubblicità che per convinzione.

STORIA E SPERANZE DOPO LE ULTIME ELEZIONI COMUNALI

Sabato, 19 Luglio 2008 00:00

Dopo aver letto l’articolo ” A San Mango, l’esercizio della pensione al servizio della popolazione” dalla penna dell’ormai ben noto opinionista Angelo Mendicino apparso su questo sito in data 15.07.08, da cittadino molto legato al suo paese e, di conseguenza particolarmente attento al suo percorso politico-sociale, mi corre l’obbligo di intervenire per precisare e puntualizzare meglio alcuni argomenti in esso trattati, non prima di aver ringraziato l’autore che, spesso esprime con competenza e puntigliosità, alcune volte addirittura tramite metafore, le sue opinioni su problemi che riguardano la nostra comunità, dando così anch’egli un contributo importante alla sua crescita. E’ vero, i risultati elettorali delle ultime competizioni amministrative hanno significato per san mango una svolta culturale.