mar. Ott 16th, 2018

Entro metà ottobre ultimata procedura gara per affidamento lavori ricostruzione Ponte Savuto

Entro la metà di ottobre sarà ultimata la procedura di gara per l’affidamento dei lavori relativi alla ricostruzione del Ponte sul Savuto. Le rassicurazioni arrivano dagli uffici tecnici della Provincia di Catanzaro, guidata dal presidente Enzo Bruno, e dalla commissione di gara che sta valutando le offerte. Il relativo bando è stato pubblicato lo scorso 21 maggio, dopo i necessari adempimenti tecnico-amministrativi relativi ad adeguamenti tecnici e strutturali, e l’iter procede secondo le norme di legge previste per l’assegnazione dell’appalto L’importante infrastruttura è stata prima danneggiata dall’alluvione del 2006 e poi trascinata a valle dall’impeto della piena nel 2008.

“C’è  da ricordare che la Regione Calabria – ente competente alla messa in  sicurezza del fiume – per la ricostruzione del ponte – si legge in una nota dell’Amministrazione Provinciale – aveva messo a disposizione ingenti risorse, assottigliate nel corso degli anni dai 6 milioni a disposizione nel 2011 fino agli attuali 2 milioni e mezzo. La Provincia di Catanzaro ha stanziato in bilancio ulteriori cinquecento mila euro, che si aggiungono ai 500 mila euro individuati nei fondi gestiti dalla Protezione civile”.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi