Mar. Giu 25th, 2019

Kickboxing: Medaglia d’oro per Alessandro Cristiano

Il giovane atleta Alessandro Cristiano della palestra “Krak Team” di Decollatura della campionessa Giulia Chiodo, coadiuvata dal Maestro Vincenzo Russo, conquista la medaglia d’oro nella categoria “Massimi” nel Torneo nazionale, campionato laziale di Kickboxing indetto dal comitato regionale Lazio della Fikbms (unica Federazione riconosciuta dal Coni per la Kickboxing in Italia).

Grande la soddisfazione nella palestra “Krak Team” dove Cristiano è cresciuto, maturato e ha conquistato numerosi successi.

Più di 500 gli atleti provenienti da diverse regioni d’Italia si sono dati appuntamento al “Palatorrino” in Roma.

L’oro conquistato da Alessandro Cristiano (Bianchi) è stato meritatissimo, per aver saputo mettere in pratica i consigli della campionessa Giulia Chiodo e aver disputo una gara molto tattica e intelligente, aggiudicandosi tre incontri che hanno permesso di guadagnare la medaglia d’oro.

Buona anche l’affermazione di altri giovani atleti sempre della “Krak Team”: argento per Piero De Rose (Aprigliano), categoria “Massimi-leggeri”, che si aggiudica i primi 3 incontri e poi perde la finale per “splint-decision”; un argento che sta molto stretto.

Ottima la prestazione di Roberto Morelli (Serrastretta), categoria “-75” (peso), che vince il primo incontro e si ferma ai quarti. A lui va in bocca al lupo da tutti gli atleti della palestra per i numerosi impegni che lo attendono nell’anno nuovo.

Infine brillante condotta di gara dell’unica atleta donna del Team, Mariangela Palermo (Soveria Mannelli) nei 65 chilogrammi, che ha disputato un incontro con grinta e tattica, ma ha perso per un soffio. A presto gli appuntamenti delle gare nazionali.

Infine registriamo la soddisfatta dell’allenatrice decollaturese del “Krak Team”, istruttrice Federale (2°dan Fikbms) Giulia Chiodo, certa che i suoi ragazzi nel prossimo futuro porteranno in alto, come ha fatto lei, il nome di Decollatura e della Calabria intera in uno sport individuale che insegna il rispetto e la lealtà.

da: Il Reventino.it

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi