OPINIONI

May 21, 2022, 17:43
Vota questo articolo
(0 Voti)

I VARI VOLTI DEL PAESE

01 Aprile 2009

A San Mango d’Aquino sono sempre più frequenti manifestazioni che denotano un disagio sociale preoccupante. A queste manifestazioni si aggiungono ora rigurgiti di razzismo, che certamente non fanno onore alla tradizionale abitudine all’ospitalità che ha caratterizzato la vita del paese nel passato.


Le offese verbali ed i lanci di pietre contro le signore rumene sono le ultime manifestazioni di questo disagio. Questi episodi dovrebbero scuotere le coscienze e mobilitare l’opinione pubblica locale.
Sono questi gli effetti prodotti dal Gemellaggio che il comune di San Mango d’Aquino ha celebrato il 15 dicembre 2008 con il comune di Mioarele, paese della Romania?
Ora io vi chiedo: quante altre missioni francescane sono necessarie, quante altre volte il vescovo deve tornare a San Mango, quanti altri oratori devono essere costruiti e a quali nuove amministrazioni comunali i cittadini si devono appellare, affinché nella comunità possano crescere il senso del bene comune, la morale civica, i sentimenti di tolleranza e di solidarietà?
Intendiamoci: qui non stiamo parlando solo del vescovo, del parroco o del sindaco; figure che, per quello che rappresentano, sono le prime a dover dare delle risposte.
Stiamo parlando di famiglie, genitori, scuola. Alla base della struttura sociale ci sono i cittadini. E sono proprio loro, i cittadini, a doversi chiedere: “Cosa vogliamo fare di questo nostro paese?”. Dalla risposta a questa domanda dipende il vero volto di San Mango d’Aquino.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.