OPINIONI

Jun 26, 2022, 6:39
Vota questo articolo
(0 Voti)

Lo sconcerto totale

11 Novembre 2007

Ancora una volta mi rendo conto dello schifo, scusatemi e permettetemi la parola, che sta succedendo in questo nostro paese…ex sindaco che denuncia un sistema scorretto portato avanti per ben quarant’anni, con in mano delle prove che qualcuno, probabilmente, potrà smentire o meno, una ex consigliera che prima dichiara delle cose e poi cambia idea, un ex vicesindaco che si nasconde dietro manifesti affissi sui muri, un’ opposizione, ormai, divisa e i pochi membri rimasti non si capisce più di quali idee siano, i soliti fedelissimi “lecchini”, ricusatemi la parola, che anche davanti all’evidenza negano e credono di essere ancora gli acclamati del popolo, senza capire che se li acclamano, chi li acclama è solo perché ha ancora bisogno di favori personali, perché, probabilmente, per vari motivi, magari i più anche comprensibili, non possono e non hanno le capacità di arrivare da soli a un qualche traguardo!


E voi, tutti, continuate a nascondervi dietro un dito, anche davanti alla pura evidenza, anche davanti alle richieste dei cittadini, i quali non ne possono più di questa situazione, non ne possono più di vedere che vi fate la guerra per i “cavoli” vostri, senza pensare ad altro, senza pensare ai bisogni di una comunità che sta andando alla deriva, ma a voi che importa vero?! In ogni caso voi avete una carriera…Abbiate il coraggio, almeno, di prendervi, ognuno di voi le vostre le responsabilità, di farvi tutti un esame di coscienza e di stare zitti, abbiate rispetto per i cittadini che avete già deluso abbastanza…Non meritiamo certo amministratori così irresponsabili e poco seri! Dovete andare tutti, TUTTI, a casa perché voi, uomini di tante parole e di poco conto, non avete capito niente del popolo di San Mango, non avete capito niente dei problemi della cittadina. Siete uomini senza ideali e senza dignità politica, uomini ai quali non interessa la collettività, uomini che guardano i loro interessi e chi vi segue è altrettanto privo di cervello e di dignità, altrettanto privo di ideologie…Ragazzi che sono una delusione e che seguono un patriarca, alla ricerca di successo, ragazzi senza idee personali…che vergogna…ma veramente questo popolo di San Mango deve essere definito come un popolo di ignorantoni e di persone che non sanno ragionare? Solo per pochi elementi, i quali non hanno ancora capito che siamo dotati di una nostra testa per fare delle scelte autonome e prive di imposizioni, delle scelte che non devono avere per forza uno scopo e delle scelte che, anche se sbagliate, almeno sono nostre e non imposte! Non ho veramente più parole per denunciare questo stato di cose, ma confido nei cittadini, in tutti quei cittadini delusi che ora possono alzarsi e dire basta, basta a tutto e a tutti, basta a questo modo di amministrare, basta dare la fiducia ad uomini così irresponsabili, basta credere nelle loro belle parole, basta veramente di tutto…Ognuno di noi, ora, può fare qualcosa per il benessere collettivo, non dobbiamo affidare più il nostro futuro a persone sbagliate, siamo noi i principali artefici del nostro futuro e ricordatevi che il Comune è nostro e nessuno può farne un’ azienda privata dalla quale ricavarne vantaggi personali … è ora di cambiare…d’altronde ogni democrazia, affinché sia definita tale, dovrebbe avere un ricambio amministrativo molto frequentemente, altrimenti diventa regime, resta ferma e si intasano le principali regole che dovrebbero, invece, reggere una normale azione politica-amministrativa.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.