AVVISI

Jun 17, 2021, 5:00
Vota questo articolo
(0 Voti)

Professioni turistiche, pubblicati bandi

10 Ottobre 2014

L'Amministrazione provinciale di Catanzaro ha pubblicato i bandi per l'abilitazione all'esercizio della professione di Guida turistica, Accompagnatore turistico (estensione linguistica per i soggetti gia' abilitati) e Direttore tecnico di agenzia di viaggi e turismo. 

Ad imprimere una forte accelerata perchè si giungesse in tempi rapidi a questo importante traguardo e' stato il Commissario straordinario, Wanda Ferro. Da più di dieci anni non venivano espletate le procedure di abilitazione alle professioni turistiche. "Un lasso di tempo enorme - ha spiegato Wanda Ferro - che ha avuto ripercussioni su un segmento importantissimo dell'economia calabrese. Si tratta infatti di un settore in grado di offrire infinite opportunita' sia dal punto di vista della valorizzazione del patrimonio artistico-culturale, sia dal punto di vista dell'offerta occupazionale per tutti i giovani ai quali e' stato negato fino ad ora l'accesso al mercato del lavoro, impoverendo il sistema turistico locale nell'ambito del quale si e' patita una grave carenza di specifici servizi. Uno stallo dovuto ad una carenza normativa dello Stato centrale, messo in luce da ben quattro pronunce della Corte costituzionale che, di fatto, hanno impedito alle Province di procedere con l'indizione degli esami per le professioni turistiche. Un'impasse cui si sta cercando di rimediare all'indomani della recentissima pubblicazione delle Linee guida, da parte della Regione Calabria, che hanno dato la stura alle Province per procedere sulla strada del riordino delle professioni turistiche anche al fine di limitare il fenomeno dell'abusivismo nonchè quello altrettanto diffuso delle "guide dell'ultim'ora"". La pubblicazione di questi bandi s'inquadra nella medesima linea di intervento che va a riguardare l'intera riorganizzazione delle professioni turistiche. Anche per i già abilitati, infatti, con la cessazione di validità dei vecchi tesserini, stabilita con le suddette Linee guida, l'Amministrazione provinciale ha provveduto a predisporre la procedura per il rilascio dei nuovi tesserini cui seguirà un elenco aggiornato ed effettivo di coloro che esercitano la professione. "Un intervento importante - ha concluso la Ferro - in un Settore in forte ascesa, per fornire forze giovani, qualificare e rendere sempre più professionale il mercato del turismo al fine di meglio garantire l'utente finale, creare occupazione e valorizzare l'immenso patrimonio artistico e culturale della nostra bella regione".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.