CIRCONDARIO

Nov 22, 2019, 5:58
Vota questo articolo
(0 Voti)

Inaugurato a Pietrebianche primo Ecomuseo degli antichi mestieri del Mancuso

19 Agosto 2014

La Società Cooperativa Orso ha inaugurato, presso l'ex edificio scolastico di Pietrebianche, il primo "Ecomuseo degli antichi mestieri e della civiltà contadina delle aree rurali di Martirano Lombardo". Il progetto nasce grazie alla collaborazione dei soci della Società Cooperativa Orso, dalle loro famiglie e grazie al sostegno di una comunità mossa dalla passione per la proprie origini, legatesoprattutto al mondo rurale ed artigianale di Martirano Lombardo e dell'area dei monti Reventino, Tiriolo e Mancuso. Una passione che, nel giro di pochi mesi, ha permesso ai cooperatori di raccogliere e collezionare oltre 500 pezzi e di ripercorrere le origini della propria comunità.

La mostra raggruppa gli oggetti per tipologia e funzionalità, creando in tal modo varie sezioni tematiche: alcune ricostruiscono gli antichi mestieri, altre fanno rivivere le atmosfere del lavoro e delle case contadine assieme ad oggetti di ogni tipo fatti a mano. Particolarmente interessante è la ricostruzione di una vecchia sala di sartoria di inizio 900, con il telaio, i filati, le stoffe e gli abiti di un tempo. Dai classici arrotinocalzolaio, vivi ancora nel ricordo di molti, al falegname, al carbonaio, mestieri invece di cui è difficile trovare memoria storica.

E’ una collezione realizzata grazie ai soci della Cooperativa Orso, coordinati dal responsabile di progetto Giuseppe Isabella. Essa vuole essere una rappresentazione simbolica degli aspetti più vivi del lavoro di un tempo, vista come espressione dingegno, manualità e sforzo. Tutti i pezzi risalgono agli anni 19101980 e mostrano i segni del tempo e delluso, della semplicità costruttiva e del sacrificio del lavoro della nostra comunità.

Il presidente Adriano Ganino nella nota aggiunge – “Abbiamo creduto a questo progetto poiché è intriso di due grandi potenzialità, da un lato laspetto educativo rivolto ai giovani, dallaltro quello turistico al quale questa Società Cooperativa guarda con particolare attenzione.

L'ecomuseo della civiltà contadina offre visite guidate da personale qualificato durante tutto lanno anche in lingua inglese e tedesca. Lecomuseo permetterà non solo di far vedere gli oggetti esposti nel centro visita, ma anche i terreni adiacenti al museo allestiti con mietitrebbiatrice, con fattorie didattiche e carbonaie.

Lobiettivo infatti sarà anche quello di visitare i paesaggi, l'architettura rurale, il patrimonio naturalistico e le testimonianze orali della tradizione di Martirano Lombardo. Le visite, su prenotazione, sono aperte a tutti, in particolare alle scuole di ogni ordine e grado.

I visitatori potranno prenotarsi nella sezione “contatta” del sito internet della Società Cooperativa Orso www.orsocoop.it e usufruire di tutti i servizi che saranno messi a disposizione dei visitatori per far ripercorrere dei momenti unici e irripetibili.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Articoli correlati (da tag)